I consumi di vino e bevande low- e no-alcohol cresceranno del 31% entro il 2024.

Secondo il No-and Low-Alcohol Strategic Study 2021, pubblicato nei giorni scorsi da IWSR, nei prossimi anni continuerà a crescere la domanda dei consumatori di vino, birra, liquori e RTD analcolici o a basso contenuto alcolico. L’analisi sopra citata ha preso in esame dici paesi chiave nel mercato internazionale…

UIV: approfondimento sui prodotti vitivinicoli aromatizzati

  martedì 2 marzo dalle ore 11.30 alle ore 12,30 Unione Italiana Vini organizzerà un approfondimento sui prodotti vitivinicoli aromatizzati, con un focus relativo alla normativa nazionale ed europea e i suoi prossimi sviluppi, anche in materia di etichettatura. Al termine dell’incontro è previsto un momento di confronto…

VINO, (UIV): bene nuovo governo, settore attende da MIPAAF risposte immediate

  L’agenda che Unione Italiana Vini sottoporrà al Ministro Patuanelli. (Roma, 19 febbraio 2021). Unione italiana vini (Uiv) guarda con fiducia al nuovo Governo Draghi e augura buon lavoro al neo-ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli. L’Associazione di riferimento per il settore, che rappresenta l’85% dell’export del vino…

Cina: nel 2021 il 52% delle vendite al dettaglio passerà per l’eCommerce

La Cina è da molto tempo un mercato di riferimento per l’importanza del canale eCommerce nelle vendite al dettaglio, con una quota degli acquisti effettuati dai consumatori tramite il web in continua (e pare inarrestabile) crescita. Nel 2018, la quota dell’eCommerce nel mercato al dettaglio era stimata nel…

Piattaforma Vineas, collaborare per affrontare il climate change

Verrà presentato il 30 marzo lo strumento di aggregazione degli attori che formano l’ecosistema viti-vinicolo mediterraneo intorno alle sfide portate dal cambiamento climatico   Medcliv, co-finanziato da EIT Climate-KIC, è un progetto rivolto ai Paesi europei mediterranei che mira a strutturare l’ecosistema della filiera vite – vino nei…