Anche Diageo fermerà le sue attività in Russia

Come riportato la scorsa settimana dalle più importanti agenzie (si veda qui Reuters), il colosso delle bevande alcoliche Diageo fermerà entro sei mesi le sue attività commerciali in Russia a causa del conflitto con l’Ucraina. Il gruppo proprietario di marchi quali Guinness, Smirnoff e J&B aveva già smesso…

È arrivata l’inflazione. Ora chi pagherà il conto?

Nel mese di maggio si sono fatti vivi i segni dell’inflazione sugli scaffali dei vini: prezzi al +4%, volumi in flessione del 7,4% e valori a -3,9%. In poco tempo si sta perdendo tuto il terreno guadagnato nell’ultimo biennio con tensioni crescenti tra produzione e distribuzione. I costi…

Degustazioni virtuali: fuoco di paglia già spento?

Complice, anzi sarebbe meglio forse dire “responsabile” primo, il Covid e le sue misure di contenimento, il fenomeno delle degustazioni virtuali ha avuto una fortissima accelerata nel 2020, ma oggi le occasioni di virtual tasting sembrano essere sempre meno proposte dai produttori e meno appetibili da parte degli…
1 5 6 7