Vini biologici e biodinamici, una rassegna della recente letteratura

Nelle pagine Studi & Ricerche de Il Corriere Vinicolo n. 37 è pubblicato uno sguardo d’insieme della letteratura scientifica in fatto di vini biologici e biodinamici. La disamina dei contributi più recenti suggerisce la prevalenza di ricerche “di mercato”, relative dunque alla propensione dei consumatori all’acquisto di vini biologici e biodinamici, mentre sono molto meno numerosi gli studi che valutano le caratteristiche qualitative dei vini biologici e biodinamici, anche rispetto a quelli convenzionali. La rassegna – che si deve a Maria Carla Cravero e Maria Rosa Lotterio, ricercatrici presso il Centro di ricerca Viticoltura ed Enologi, CREA Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria di asti Asti – presenta invece anche le recenti ricerche sul profilo qualitativo di questi prodotti, auspicando un maggior impegno da parte della ricerca su queste tematiche, alla volta di risultati che sarebbero importanti anche per poter fornire una maggiore chiarezza obiettiva sull’efficacia e sulla qualità dell’odierna comunicazione ai consumatori. Presente, in calce all’articolo, un’utilissima bibliografia di riferimento.

Corriere, biodinamico, biologico, crea, CV 37, Maria Carla Cravero, Maria Rosa Lotterio, qualtià, ricerca di mercato
WORLD WIDE WINE NEWS