72,6 milioni di ettolitri la disponibilità vinicola di Spagna

Secondo le previsioni del Ministerio de Agricultura, Pesca y Alimentación (MAPA) il magazzino vinicolo spagnolo (vino nazionale) raggiungerà un volume di 72,6 milioni di ettolitri ne corso della campagna (2021/22). Tale disponibilità è la somma tra la produzione (mosti esclusi) stimata per quest’anno, 35 milioni di ettolitri (-14,6% vs anno precedente e -6,3% sulla media quinquennale) e la giacenza di inizio campagna (leggiamo questi e i seguenti dati ministeriali via La Semana Vitivinícola, in un articolo di Alfredo Lopez). Il volume delle giacenze al primo agosto (inizio campagna) è stato stimato in 37,6 milioni di ettolitri: + 8% rispetto (o + 3 milioni di ettolitri) rispetto al 1 agosto 2020 e +4,7 milioni di ettolitri, ovvero +14,3%, rispetto alla media delle ultime cinque campagne (a partire dalla campagna dal 2016/17).

Guardando ancora alle ultime cinque campagne si nota che si ebbe una disponibilità maggiore di quella attuale solo nelle campagne 2018/19 (74,1 mio hl: 44,9 mio hl produzione + 29,2 mio hl giacenza) e 2020/21 (75,3 mio hl: 41 mio hl produzione e 34,6 mio hl giacenza).

FEB

Dai Mercati
WORLD WIDE WINE NEWS