Germania, produzione 2021 sotto la media decennale (9 mio hl)

Secondo le più recenti previsioni vendemmiali del Deutsches Weininstitut (DWI), la vendemmia 2021 porterà ad un produzione leggermente inferiore a quella della media decennale di circa nove milioni di ettolitri. La vendemmia è cominciata in Germania e solo tra qualche settimana sarà possibile fare previsioni più precise. Per il momento i viticoltori si dicono cautamente ottimisti, sebbene in alcune regioni di produzione, come nel Saale-Unstrut le forti gelate invernali arrivate a febbraio hanno danneggiato diversi vigneti, ed in altre – quali Baden e Württemberggelate tardive in primavera hanno ridotto le rese; ad incidere negativamente sul raccolto 2021 nella regione dell’Ahr, invece, sono state le inondazioni di luglio che hanno colpito il 10% delle vigneto.

La passata estate è stata tuttavia nel complesso fresca e parzialmente piovosa ed il settembre in corso è soleggiato, condizione che giova alla maturazione delle uve.

FEB

Senza categoria, Deutsches Weininstitut, produzione 2021, vendemmia 2021
WORLD WIDE WINE NEWS