Frizzanti: record valore nella GDO anche nell’anno del Covid

Con un fatturato di 305 milioni di euro (+7% vs 2019), le vendite 2020 di vini frizzanti nella grande distribuzione organizzata italiana hanno segnato un nuovo record. La crescita delle vendite è stata omogenea per tutte le tipologie di colore fino ad un volume complessivo di 98 milioni di litri (+6% vs 2019). Sul totale delle vendite della GDO i frizzanti confermano nel 2020 il loro peso dell’11%, share di un solo punto inferiore a quello attestato per il  2015: la piccola perdita di quota è stata determinata dalla crescita della categoria spumante, cresciuta di 3 punti percentuali in cinque anni, fino al 12%.

Questi ed altri dati e tabelle si trovano nell’articolo di Carlo Flamini, L’anno del Covid mette il turbo alle vendite, ora il rientro graduale alla normalità, pubblicato sul Dossier Frizzanti 2021 (CV n. 26/2021).

FEB

Corriere, Carlo Flamini, CV 26/2021, dossier frizzanti 2021, frizzanti, gdo
WORLD WIDE WINE NEWS