Coca-Cola cavalca la popolarità dei RTD anche in Giappone

La strada delle bevande alcoliche intrapresa da Coca-Cola sembra non fermarsi. Cavalcando la ormai consolidata popolarità dei cocktail pronti da bere, nelle scorse settimane il gigante del beverage di Atlanta aveva annunciato di avere lanciato sul mercato cinese il suo primo hard seltzer. Ora Coca-Cola rilancia, sul mercato giapponese, con un altro Ready to Drink (RTD). Sugli scaffali dei supermercati e dei negozi di alimentari del Paese del Sol Levante è infatti da qualche settimana comparsa una limonata alcolica aromatizzata – “hard lemonade” – a marchio Nomel’s (il lancio è stato fatto il 21 giugno ultimo scorso, qui il comunicato stampa in lingua giapponese). Il prodotto è disponibile in tre diversi: limonata alcolica classica (Nomel’s Original), limonata alcolica leggermente acida (Nomel’s Sour! Sour! Sour!), e limonata alcolica agrodolce (Nomel’s Bitter Sour). I prodotti sono confezionati in lattina e venduti ad un prezzo consigliato di 165 yen (circa € 1,30).

FEB

Dai Mercati, Coca-Cola, Nomel’s, rtd
WORLD WIDE WINE NEWS