Napa: piano di prevenzione incendi da 42 milioni di dollari

Le autorità della contea di Napa, in collaborazione con vigili del fuoco e con produttori vitivinicoli, stanno lavorando alla stesura di un piano quinquennale di prevenzione degli incendi, eventi che negli ultimi anni si sono rivelati catastrofici, anche per il settore vitivinicolo (sia in termini di perdite di produzione che di mancate entrate dal turismo).

In particolare il Napa County Board of Supervisors (BOS) si è recentemente impegnato a stanziare per 42,5 milioni di dollari nei prossimi cinque anni per opere di prevenzione, mirate in particolare alla riduzione del fuel load (la quantità totale di contenuto combustibile presente in uno spazio) e alla creazione di lingue tagliafuoco. Vivo apprezzamento per il piano di prevenzione è stato espresso dall’associazione di viticoltori Napa Valley Vintners (NVV).

Ricordiamo che nel 2020 gli incendi che hanno colpito la California hanno portato danni per almeno 3,7 miliardi di dollari, secondo la stima fatta da Jon Moramarco, managing partner di bw166 ed editor dei report di Gomberg, Fredrikson& Associates.

FEB

Dai Mercati, BOS, Napa County, Napa County Board of Supervisors, Napa Valley Vintners, NVV
WORLD WIDE WINE NEWS