Rabobank: gli hard seltzer continueranno a crescere (+50% nel 2022)

La forte crescita della popolarità e delle vendite di hard seltzer è stata una delle più evidenti dinamiche registrate negli ultimi anni (ed in particolare nel 2020) nel mercato delle bevande alcoliche negli Stati Uniti. Secondo Rabobank in soli cinque anni dal loro lancio su larga scala, le “acque di Seltz dure aromatizzate” hanno raggiunto una quota di mercato tra gli alcolici del 10%. Questa categoria conta oggi ben 4 miliardi di dollari nelle vendite ed è prevista per il prossimo anno una crescita che potrebbe arrivare al +50%.

Non è tanto quindi importante soffermarsi sulla forza che già oggi stanno dimostrando queste bevande ma piuttosto sulla loro potenzialità di ulteriore crescita. Rabobank suggerisce infatti che nei prossimi cinque anni gli hard seltzer potrebbero arrivare ad una quota che vale il 20% delle vendite di birra negli Stati Uniti. Questo il motivo per cui i grandi gruppi degli alcolici – Ab InBev, Constellation Brands, Molson Coors, Heineken, Gallo, Trinchero… – non hanno perso l’occasione ghiotta di entrare in questo mercato.

FEB

Dai Mercati, hard seltzer, mercato Usa
WORLD WIDE WINE NEWS