Spagna, in 20 anni ristrutturati 440.000 ha di vigneto

Tra il 2001 e il 2020 in Spagna sono stati ristrutturati e riconvertiti ben 439.894 ha di vigneto da vino, grazie ad un apporto di 2,353 miliardi di euro messi a disposizione dalla Comunità Europea, a partire dalla OCM Vino approvata nel 1999 e delle successive riforme della Politica Agricola Comune (PAC) con la OCM del 2008 e la successiva OCM “unica” del 2013, ed attraverso i piani di sostegno nazionali PASVE – Programa de Apoyo al Sector Vitivinícola (leggiamo questi da La Semana Vitivinícola, che a sua volta trova fonte nelle analisi del Fondo Español de Garantía Agraria, O. A. (FEGA) e delle Comunità Autonome spagnole).

La superficie oggetto di ristrutturazioni e conversioni negli ultimi vent’anni ha una quota del 46,6% di tutto il vigneto da vini spagnolo come stimato al 30 luglio 2020.

FEB

Dai Mercati, EU, Fega, ocm, PASVE, riconversione, ristrutturazione, ue, vigneto
WORLD WIDE WINE NEWS